Sezioni

Cittadinanza italiana a stranieri nati in Italia

Cittadinanza italiana a stranieri nati in Italia e qui residenti fino al compimento del 18° anno di età
Il cittadino straniero nato in Italia che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, diviene cittadino italiano se, entro un anno dal compimento del 18° anno, dichiara di voler acquistare la cittadinanza italiana davanti all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza (art. 4, comma 2 della legge 91/1992).
Documentazione richiesta:
  • documento d’identità in corso di validità;
  • titolo di soggiorno. In caso di periodi di interruzione nel titolo di soggiorno, il/la richiedente potrà presentare documentazione che attesti comunque la presenza in Italia (certificazione scolastica, medica …);
  • copia integrale dell’atto di nascita del richiedente;
  • ricevuta di versamento del contributo pari a euro 200 a favore del: “Ministero dell'interno DLCI – Cittadinanza” numero conto corrente 809020- bollettino mod. 451.
Modello richiesta cittadinanza ai sensi dell’art. 4, comma 2 L. 91/1992

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/12/09 16:25:00 GMT+2 ultima modifica 2016-02-24T15:25:00+02:00

Valuta questo sito