Sezioni

Centri estivi 2021

ATTIVITA' ESTIVE DEL NIDO D'INFANZIA COMUNALE

Per i bambini frequentanti il nido d'infanzia comunale nell'anno educativo 2020/2021 sarà possibile partecipare alle attività estive presso il nido Mimosa da lunedì 28 giugno a venerdì 30 luglio con orario full-time (7:30 – 18:00) o part-time (7:30-13:30).

Modalità di ammissione:
E' possibile presentare la domanda di ammissione dal 10 maggio al 21 maggio, compilando l'apposito modulo editabile (pdf, 150.8 KB) e inviandolo, unitamente a un documento di identità, all'indirizzo pec comune.calderara@cert.provincia.bo.it (anche da e-mail non pec).

Verranno ammesse esclusivamente le famiglie in regola con i pagamenti del servizio nido d'infanzia e prolungamento nido d'infanzia. 

Tariffe e modalità di pagamento:
La tariffa di frequenza settimanale è di euro 101,00 per la frequenza full-time e di euro 89,00 per la frequenza part-time.
Il pagamento del servizio avviene tramite sistema PagoPA. Le famiglie potranno scaricare l'avviso di pagamento PagoPA dal portale Sosi@Home (link per accesso con SPID o CIE), Sosi@Home (link per accesso con le vecchie credenziali, valide solo fino A settembre 2021), nella sezione Posizione utente - Estratto Conto.
L'accesso al portale dovrà essere effettuato dal genitore a cui sono intestati i pagamenti del servizio nido, ovvero del genitore che a suo tempo ha presentato la domanda di iscrizione al nido d'infanzia.
Il pagamento potrà essere effettuato tramite i seguenti canali:
• su questo sito, nell'area Servizi online - sezione PagoPA;
• tramite Home Banking, se la banca è abilitata ai pagamenti tramite PagoPA / CBILL;
• presso gli sportelli bancari o presso gli sportelli automatici Bancomat;
• presso le tabaccherie con circuito Banca 5, Sisal e Lottomatica.

 

CENTRI ESTIVI COMUNALI DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA 

I centri estivi comunali della scuola dell'infanzia si terranno presso la scuola dell'infanzia di Lippo da lunedì 28 giugno a venerdì 30 luglio con orario full-time (7:30 – 18:00)

Modalità di ammissione:

E' possibile presentare la domanda di ammissione dal 10 maggio al 21 maggio, compilando l'apposito modulo editabile (pdf, 158.8 KB) e inviandolo, unitamente a un documento di identità, all'indirizzo pec comune.calderara@cert.provincia.bo.it (anche da e-mail non pec).
Potranno presentare domanda di ammissione le famiglie di bambini residenti a Calderara di Reno, frequentanti nell'a.s. 2020/2021 le scuole dell'infanzia del territorio comunale e con entrambi i genitori occupati lavorativamente, oppure frequentanti nell'a.s. 2020/2021 le scuole dell'infanzia del territorio comunale e in condizione di disabilità. 

Verranno ammesse esclusivamente le famiglie in regola con il pagamento dei servizi di refezione scolastica e pre/post scuola. 

Tariffe e modalità di pagamento:

La tariffa di frequenza settimanale è di euro 70,00.
Il pagamento del servizio Centro estivo avviene tramite sistema PagoPA (si veda sopra per le istruzioni).

 


PATTO EDUCATIVO DI COMUNITA'

Al fine di facilitare l’accesso di bambini e ragazzi a servizi estivi che costituiscano occasioni di apprendimento e opportunità esperienziali utili alla crescita, l'Amministrazione Comunale di Calderara di Reno ha lanciato, con risorse proprie, il Patto Educativo di Comunità, iniziativa che prevede 3 settimane gratuite di frequenza ai centri estivi accreditati per le famiglie con ISEE non superiore ai 28.000 euro o con bambini certificati secondo la Legge 104/1992.

Elenco dei centri estivi accreditati:

- attività estive del nido d'infanzia comunale (riservato ai bambini già frequentanti il nido comunale)
- centri estivi comunali della scuola dell'infanzia (presso la scuola dell'infanzia di Lippo) 
- scuola dell'infanzia paritaria San Francesco, per informazioni: maternasfrancesco@tiscali.it, sito web 
- scuola dell'infanzia paritaria A. Riguzzi, volantino del centro estivo (pdf, 76.1 KB), per informazioni: ariguzzi@outlook.it,  sito web
- Unione Polisportiva Calderara ASD, volantino del centro estivo (pdf, 1.2 MB), per informazioni: info@upcalderara.com, sito web
- Remida, volantino del centro estivo (pdf, 871.0 KB), per informazioni: prenotazioni@remidabologna.it, sito web
- Longara Sport ASD, volantino del centro estivo (jpg, 212.5 KB), per informazioni: longara.sport@libero.it sito web
- Associazione Solechegioca, volantino fronte (jpg, 224.2 KB) e volantino retro (jpg, 283.2 KB) del centro estivo, per informazioni: info@solechegioca.org, sito web 
- Bottega Danza ASD, volantino fronte (png, 1.3 MB) e volantino retro (png, 757.2 KB) del centro estivo, per informazioni: balletto.calderara@libero.it, sito web 

Requisiti di accesso al progetto:

Sono destinatari dell'intervento le famiglie residenti a Calderara di Reno in possesso dei seguenti requisiti:
- presenza nel nucleo di minori di età compresa tra 1 e 13 anni frequentanti uno o più centri estivi aderenti al Progetto;
- valore ISEE 2021 (ordinario o corrente) oppure valore ISEE 2020 non superiore ai 28.000 euro;
- stato occupazionale dei genitori rientrante in una delle seguenti categorie:
1. genitori occupati (lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati);
2. un solo genitore occupato e l'altro in cassa integrazione;
3. un solo genitore occupato e l'altro genitore non occupato in quanto impegnato in modo continuativo in compiti di cura, per la presenza nel nucleo familiare di componenti con disabilità grave o non autosufficienza, così come definiti ai fini ISEE dalla normativa vigente.

Le famiglie di bambini con certificazione L. 104/1992 di età compresa tra 1 e 13 anni e iscritti ai centri estivi accreditati possono presentare la domanda di ammissione indipendentemente dal valore ISEE del nucleo e della situazione occupazionale dei genitori.

Voucher:

Ciascun voucher ha un valore corrispondente a una settimana di iscrizione presso i centri estivi accreditati.
I voucher potranno essere massimo 3 per ogni per ciascun minore di età compresa tra 1 e 13 anni presente nel nucleo. Verranno concessi fino ad esaurimento dei fondi disponibili.
Le settimane di frequenza possono essere non consecutive e in centri estivi differenti.
Il voucher non è cedibile a terzi e non può essere utilizzato per frazioni di settimana.
In caso di smarrimento o furto, il beneficiario è tenuto a darne comunicazione immediata al Comune. In ogni caso non sarà possibile rilasciare un nuovo voucher o suo duplicato.
I voucher eventualmente non utilizzati devono essere restituiti al Comune di Calderara di Reno entro il 30/09/2021.

Presentazione della domanda:

La domanda di ammissione potrà essere presentata dal 30 aprile 2021 fino a comunicazione di esaurimento dei fondi e comunque non oltre il 31 luglio 2021. Deve essere presentata esclusivamente mediante compilazione dell’ apposito modulo predisposto dal Comune (pdf, 186.6 KB), da inviare tramite e-mail all'indirizzo PEC: comune.calderara@cert.provincia.bo.it, unitamente a copia di un documento di identità in corso di validità.
Il nucleo familiare in cui siano presenti più minori deve presentare una domanda per ciascun minore frequentante i centri estivi.
Le domande pervenute saranno valutate in ordine cronologico; faranno fede la data e l’orario di registrazione al Protocollo del Comune. In caso di domande incomplete farà fede il protocollo dell’ultima integrazione. Una volta verificata l'idoneità della richiesta, agli aventi diritto verrà inviata apposita comunicazione email da parte dell'Ufficio Scuola, con le indicazioni per il ritiro dei voucher presso la Sede Comunale.

 

PROGETTO CONCILIAZIONE VITA-LAVORO

Anche per l'anno 2021 le famiglie potranno presentare domanda di ammissione al progetto regionale Conciliazione Vita-Lavoro, che prevede l'erogazione di contributi per la copertura del costo di frequenza ai centri estivi accreditati presso la Regione Emilia-Romagna. 

Elenco dei centri estivi accreditati:

Il centro estivo di frequenza deve essere compreso negli elenchi approvati dai Comuni/Unioni di Comuni, anche con sede in altro distretto rispetto a quello di residenza, purché sul territorio regionale. In ogni caso la famiglia dovrà richiedere il contributo al Comune di residenza, indipendentemente dall'ubicazione del Centro estivo.

L'elenco dei centri estivi accreditati sul territorio del Comune di Calderara verrà pubblicato in questa sezione lunedì 17 maggio 2021. 

Requisiti di accesso al progetto:

Sono destinatari dell'intervento i bambini e i ragazzi di età compresa tra i 3 e i 13 anni appartenenti a famiglie con ISEE 2021 o, in alternativa per chi non ne è in possesso, con ISEE 2020, nonché, nei casi previsti dalle disposizioni vigenti, con ISEE corrente fino a 35.000,00 euro.

In particolare, fermi restando i requisiti ISEE e di anno di nascita, potranno accedere al Progetto i bambini e i ragazzi appartenenti a famiglie, da intendersi anche come famiglie affidatarie e nuclei monogenitoriali, nelle quali:

− entrambi i genitori siano occupati (lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati), comprese le famiglie nelle quali uno o entrambi i genitori siano fruitori di ammortizzatori sociali oppure se uno o entrambi i genitori siano disoccupati e abbiano sottoscritto un Patto di servizio quale misura di politica attiva del lavoro;

− in cui solo uno dei due genitori sia occupato o rientri nelle fattispecie di cui sopra, se l’altro genitore è impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE.

Il contributo:

Il contributo alla singola famiglia per ciascun bambino/ragazzo è determinato come contributo per la copertura del costo di iscrizione ed è:

− pari al massimo a 112,00 euro per ciascuna settimana se il costo di iscrizione previsto dal soggetto erogatore, è uguale o superiore a 112,00 euro;

− pari all’effettivo costo di iscrizione per settimana se lo stesso è inferiore a 112,00 euro;

complessivamente pari ad un massimo di 336,00 euro per ciascun bambino/ragazzo.

Si specifica inoltre che:

− le settimane possono essere anche non consecutive;

− le settimane possono essere fruite anche in centri estivi differenti, anche aventi costi di iscrizione differenti, ricompresi negli elenchi approvati dai Comuni/Unioni di Comuni, anche con sede in altro distretto rispetto a quello di residenza. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/12/05 19:05:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-10T12:13:56+02:00

Valuta questo sito