Seguici su

Sezioni

RAMRAM Collection

RAMRAM - Ramram è amnesia, non memoria. Tabula rasa di significati contenenti una possibilità
mostra Elisa Muliere e Stefano Ronci
a cura di Amerigo Mariotti e Daniela Tozzi di Adiacenze

Attraverso opere site specific, Stefano Ronci (Rimini, 1972) ed Elisa Muliere (Tortona, 1981) uniscono stile e poetica nella creazione di un ambiente comune – Ramram – nel quale far dialogare i propri interventi. Ronci occupa lo spazio centrale della Piazza Coperta della Casa della Cultura Italo Calvino con un lavoro installativo di assemblaggio: oggetti di uso quotidiano, dimentichi della loro funzione originaria, vengono sapientemente accostati e riorganizzati sotto forma di enorme costruzione autoportante. Muliere opera di concerto con Ronci, attraverso l’utilizzo di un medium bidimensionale: la tela. Su tele di grandi dimensioni, l’artista ricrea una mappa visiva della non memoria fatta di appunti, annotazioni sparse e trattenute, brani di figurazione appena accennati o più definiti. Pittura, segno, colore e parola poetica si fondono in un unico scenario, creando una narrazione a un primo sguardo frammentaria e disconnessa, ma anch’essa portatrice di un senso assolutamente nuovo, da inventare e riscoprire.

Valuta questo sito